«DÍKE» O «BÍA»? DALLA “HARD LAW” ALLA “SOFT LAW”: UNA BREVE RIFLESSIONE SULL’IMPATTO DI NEO-LIBERISMO E NEO-LIBERALISMO SULLE FONTI DEL DIRITTO

Autores

DOI:

https://doi.org/10.14210/nej.v28n2.p337-351

Palavras-chave:

hard law, soft law, fonti del diritto, neoliberalismo, Costituzione

Resumo

Contesto: Nell’ottica di osservare la progressiva – e attualmente incalzante – dissoluzione delle entità statuali come epicentro e baricentro di sistemi produttivi autoctoni e di sedi politico-decisionali sovrane, il neo-liberismo (quale ideologia e agenda economico-finanziaria) e il neo-liberalismo (quale corrispondente ideologia e agenda politica) assumono la connotazione di fenomeni complessi.

Obiettivo: Il punto focale del presente saggio gravita intorno a come neoliberismo e neoliberalismo si riversino sul sistema delle fonti giuridiche interne italiane (fenomeno che costituisce un dente sostanziale della ruota dentata della lesione di sovranità), andando essenzialmente ad erodere lo spazio tradizionalmente  – e  costituzionalmente! – riservato alla c.d. “hard law” (concepita per offrire garanzie di legittimazione democratica delle norme giuridiche, oltre che di legalità costituzionale) in favore della c.d. "soft law"..

Metodologia: Come metodo di ricerca, viene utilizzato il metodo deduttivo con la tecnica di ricerca bibliografica e dalla consultazione delle informazioni primarie.

Risultato: Nel corso dell’analisi intrapresa, una particolare attenzione verrà prestata all’emblematico caso di studio dell’Ufficio parlamentare di bilancio (UPB), un organismo indipendente imposto dalla nuova governance economica europea la cui esistenza, organizzazione e attività appaiono strettamente connesse al prevalere di fonti giuridiche di "soft law"..

Biografia do Autor

Nicola Pettinari, Università degli Studi di Perugia

Dottore di Ricerca in Sociologia - Università degli Studi di Macerata. Attualmente Ricercatore (tipo RTD-B) in Istituzioni di Diritto pubblico (IUS/09) afferente al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Perugia, dove riveste il ruolo di titolare dell’insegnamento di “Istituzioni di Diritto pubblico” e dell’insegnamento di “Democrazia partecipativa”. E-mail: nicola.pettinari@unipg.it

Referências

ALGOSTINO, Alessandra. Diritto proteiforme e conflitto sul diritto. Studio sulla trasformazione delle fonti del diritto. Torino: Giappichelli, 2018

ALGOSTINO, Alessandra. La soft law comunitaria e il diritto statale: conflitto fra ordinamenti o fine del conflitto democratico? Costituzionalismo.it, n. 3, p. 253-285, 2016

BALDWIN, Robert. Rules and Governement. Clarendon Press, 1995. DOI: https://doi.org/10.1093/oso/9780198259091.001.0001

BASSO, Lelio. Il principe senza scettro. Palermo: Feltrinelli, 1999, p. 316.

BIN, Roberto. Soft law, no law. In SOMMA, Alessandro. (org.). Soft law e hard law nelle società postmoderne. Torino: Giappichelli, 2009.

GRIGLIO, Elena. Il protocollo sull’Ufficio parlamentare di bilancio: una «fuga» dai regolamenti parlamentari?. Quaderni costituzionali, v. 1, 2014. p. 119.

KELSEN, Hans. Difesa della democrazia. In: CARRINO, Agostino (org.) Essenza e valore della democrazia. Torino: G. Giappichelli Editore, 2004, p. 85.

LASSALLE, FERDINAND. Delle Costituzioni. 1902.

MORETTINI, S. Il soft law nelle Autorità indipendenti: procedure oscure e assenza di garanzie? Osservatorio sull’Analisi d’Impatto della Regolazione, v. 5, 2011, p. 2011.

Disponibile in: http://www.osservatorioair.it/wp-content/uploads/2011/08/Paper_Morettini_SoftLaw_luglio2011.pdf.

MOSTACCI, Edmondo. La soft law nel sistema delle fonti: uno studio comparato. Padova: Cedam, 2008

PASTORE, Baldasse. Soft law, gradi di normatività, teoria delle fonti. Lavoro e diritto, v. 1, n. 1, p. 5-16, 2003

PETTINARI, Nicola. L’organismo indipendente di bilancio in Italia. Origini, caratteristiche, prospettive. Torino: G. Giappichelli Editore, 2021.

PETTINARI, Nicola. La positivizzazione normativa della ‘retorica della resilienza’. Riflessioni sulla crisi dei fondamenti pluralisti e sociali nel costituzionalismo italiano del tempo presente. Nomos. Le attualità nel diritto, v. 2, p. 1-31, 2022.

SOMMA, Alessandro. (org.). Soft law e hard law nelle società postmoderne. Torino: Giappichelli, 2009

STAFFEN, Márcio R..; GUERRA, Luis. A. P.. The form of Transnational Law. Sequência (Florianópolis), v. 42, n. 87, p. e82466, 2021. DOI: https://doi.org/10.5007/2177-7055.2021.e82466

STAFFEN, Marcio. R. On the authority of transnational law. Estudios Socio-Jurídicos, Bogotá, v. 23, n. 1, p. 468-485, 2021. DOI: https://doi.org/10.12804/revistas.urosario.edu.co/sociojuridicos/a.8175

TERPAN, Fabien. Soft Law in the European Union: The Changing Nature of EU Law. European Law Journal, v. 21, n. 1, p. 6, 2014. DOI: https://doi.org/10.1111/eulj.12090

TEUBNER, Gunther. Ordinamenti frammentati e Costituzioni sociali. In: FEBBRAJO, Alberto; GAMBINO, Francisco (orgs.). Il diritto frammentato, Serie sociologico-giuridica. Milano: Giuffrè Editore, 2013, p. 377.

Downloads

Publicado

2023-09-06

Como Citar

PETTINARI, N. «DÍKE» O «BÍA»? DALLA “HARD LAW” ALLA “SOFT LAW”: UNA BREVE RIFLESSIONE SULL’IMPATTO DI NEO-LIBERISMO E NEO-LIBERALISMO SULLE FONTI DEL DIRITTO. Novos Estudos Jurí­dicos, Itajaí­ (SC), v. 28, n. 2, p. 337–351, 2023. DOI: 10.14210/nej.v28n2.p337-351. Disponível em: https://periodicos.univali.br/index.php/nej/article/view/19746. Acesso em: 17 maio. 2024.

Edição

Seção

Artigos